giovedì 20 marzo 2008

Fra le doghe

Amo le mattine come questa in cui appena poggiati i piedi a terra, so bene che sarò in ritardo, che dovrò infilare il primo pantalone che mi precipiterà addosso aprendo l’armadio, che troverò risposte sbagliate a domande insensate.
Che l’impertinenza rimarrà a casa, a dormire fra le doghe del materasso.

7 commenti:

ioPat ha detto...

si chiamano giornate no?
io cerco di sfatare la cosa
mettendo un abito del colore che mi piace
devo dire che funge :)

Anonimo ha detto...

Perchè comprare una sveglia quando potresti avere un gatto che , capito esattamente l'orario in cui i neuroni cominciano a stiracchiarsi, viene allegramente a farti naso-naso per tirarti giù dal letto e ricordarsi che oramai nella tua vita c'è anche lei e che ha una fame disperata??attraversata la casa ad occhi chiusi prepari la sua colazione, la tua e quella della tua dolce metà ( che ancora beatamente dorme ) puntando il microonde e poi punti l'armadio per prelevare camicie e cravatte a caso ( Braille's Style! )
..Indovina perchè la gente ti guarda strano in metro e al lavoro... Oggi camicia bianca con cravatta "milka"..

-Riccio-

Brukoniglio ha detto...

"L'impertinenza fra le doghe del materasso" sembra la traduzione del titolo di qualche strano romanzo cecoslovacco di formazione. O il titolo del mio prossimo post.

Evylyn ha detto...

@IoPat Bellissimo consiglio, alla prosima giornata no, lo metterò in pratica, promesso!

@Riccetto L'idea di qualcuno che mi prepara la colazione mi lascia estasiata. Uno dei lati negativo di vivere da sola.

@Brukoniglio Se usassi questo titolo per un tuo post non potrei che esserne lusingata.

Anonimo ha detto...

Evy dolce, nn ti illudere.... il nostro concetto di colazione si basa su un mug di caffe liofilizzato e 3 fette biscottate integrali a testa. Per stupirti ti dirò: io mi occupo di colazione, pranzo ( preparato la sera e confezionato da portare via la mattina... ) e cena... e lavatrice...e piatti..e aspirapolvere la sera... uff!!

-Riccio-

anonimia ha detto...

Purtroppo esistono anche queste giornate :(

Evylyn ha detto...

@anonimia benvenuto! si, certo che esistono, l'importante è non farsene trascinare.